Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Cina – Taiwan

di - 10 Gennaio 2022
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

L’aumento della tensione tra Repubblica Popolare Cinese e Repubblica di Cina (ovvero Taiwan o Formosa come venne definita dai primi esploratori portoghesi) proietta la controversia mai risolta sullo statuto dell’“Isola che non c’è” verso uno scenario di crisi dalle dimensioni potenzialmente planetarie.
Come noto, lo stabilimento delle relazioni diplomatiche con il Governo di Pechino, dopo la vittoria di Mao Tse-tung nella guerra civile, ha comportato l‘accettazione del principio di una sola Cina che collocava Macao, Hong Kong e Taiwan sotto la sovranità della RPC. Completato il processo relativo alle ex- colonie attraverso negoziati diplomatici, il destino di Taiwan è rimasto legato, da un lato, agli sviluppi del contenzioso tra le due sponde degli Stretti e all’evoluzione dei rispettivi quadri politici interni e, dall’altro, agli equilibri globali.

Scarica il contributo completo


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Via Arenula, 29 – 00186 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy