Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliSchema definitivo D.M. rinnovabili: aumenta il valore dell’incentivo per mini eolico e mini-idro

di Osservatorio Energia - 22 Gennaio 2019
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il MISE, dopo  una consultazione con gli operatori di settore, ha aumentato la tariffa incentivante prevista nella bozza di decreto per le due fonti rinnovabili, portandola fino a 150euro/MWh per il mini eolico e 155euro/MWh per il mini-idro.

Rivisti al rialzo anche i contingenti di potenza incentivabili tramite i registri (da 70 a 80 MW). Ridotti, invece, quelli incentivabili tramite asta (da 140 MW a 110 MW).

Tra le altre novità, si segnalano inoltre:

  • l’inserimento di un ulteriore procedura di asta e registro nel corso del 2021 così da aumentare l’arco temporale di vigenza del decreto e dare maggior certezza agli operatori;
  • l’assegnazione del premio sul totale dell’energia prodotta dagli impianti fotovoltaici realizzati in sostituzione di coperture in amianto o eternit in luogo della sola energia immessa in rete;
  • la priorità ad impianti realizzati su discariche chiuse e ripristinate nonché su aree per le quali risulta rilasciata la certificazione di avvenuta bonifica;
  • l’inserimento di un criterio di salvaguardia tecnologica tale per cui, al verificarsi di condizioni particolarmente sfavorevoli per una fonte in competizione con altre all’interno dello stesso contingente, quest’ultima venga preservata con l’attivazione di un contingente dedicato;
  • la possibilità, per impianti idroelettrici ed eolici, di usare componenti rigenerati seppur con una aumentata riduzione della tariffa incentivante;
  • la richiesta di cauzioni a garanzia della concreta realizzazione dei progetti iscritti al registro, in misura comunque adeguatamente inferiore alle cauzioni previste per le aste.

Di seguito il link al comunicato stampa pubblicato sul sito del Ministero: https://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/194-comunicati-stampa/2038714-energia-mise-invia-al-mattm-lo-schema-del-decreto-rinnovabili-per-il-parere-di-concerto


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy