Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaAEEGSI, Delibera 20 aprile 2017, 276/2017/R/eel

di Osservatorio Energia - 1 Giugno 2017
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Aggiornamento del Testo Integrato Sistemi Semplici di Produzione e Consumo e del Testo Integrato Sistemi di Distribuzione Chiusi, a seguito del decreto-legge “Milleproroghe 2016”

 

Con la delibera 276/2017/R/EEL, l’Autorità ha adeguato il Testo Integrato Sistemi Semplici di Produzione e Consumo (TISSPC) e il Testo Integrato Sistemi di Distribuzione Chiusi (TISDC) a quanto disposto dall’art. 6, comma 9, del d.l. n. 244/2016, anche noto come Milleproroghe.

L’Autorità ha così stabilito che, a partire dall’1 gennaio 2017, per tutti i Sistemi semplici di produzione e consumo (e cioè SEU, SEESEU, SSP, ASE, ASAP) e i Sistemi di distribuzione chiusi (cioè RIU e ASDC), senza più alcuna differenza, le componenti tariffarie di trasmissione e distribuzione a copertura degli oneri generali di sistema si applicano soltanto all’energia elettrica prelevata dalla rete pubblica e che, anche in relazione ai periodi antecedenti, gli oneri per l’energia consumata non sono più esigibili, con l’unica eccezione della componente tariffaria MCT.

Con il medesimo provvedimento, l’Autorità ha dato seguito, inoltre, al documento di consultazione 654/2016/R/EEL, relativo all’identificazione dei clienti del sistema elettrico cosiddetti “nascosti”, cioè dei clienti finali a cui è attribuita un’unità di consumo, ma che sono privi di un proprio punto di connessione su rete pubblica o su rete privata, in quanto condividono un POD con altri clienti finali, e che non rientrano nelle configurazioni per le quali ciò è consentito (cioè SEESEU-A, SEESEU-C, ASE e ASAP).

Sul punto, il Regolatore ha previsto che, entro il 28 febbraio 2018, i clienti finali “nascosti” potranno chiedere la propria regolarizzazione senza incorrere in penali o sanzioni.

 

http://www.autorita.energia.it/allegati/docs/17/276-17.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy