Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

GasAEEGSI, Delibera, 12 gennaio 2017, 6 /2017/R/gas

di Osservatorio Energia - 28 Febbraio 2017
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Con il provvedimento in esame, l’Autorità ha disciplinato procedure d’asta per il conferimento di capacità del “servizio integrato di rigassificazione e stoccaggio” per l’anno 2017/2018 (il quale prevede che l’utente, durante i mesi estivi, consegni il GNL al terminale che glielo riconsegna in stoccaggio), nonché i criteri per la definizione del prezzo di riserva per la capacità del servizio integrato (pari alla somma di una componente stoccaggio, unica per tutte le imprese di rigassificazione, e di una componente rigassificazione) che tiene conto del valore del prodotto e dell’evoluzione del mercato.

La Delibera attua le disposizioni del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 7 dicembre 2016, estendendo a più servizi di stoccaggio le metodologie di allocazione della capacità previste per il settore dello stoccaggio del gas naturale secondo logiche di mercato. Gli elementi di novità riguardano: i maggiori volumi dedicati al servizio (1,5 miliardi di Smc, anziché 1 miliardo di Smc del 2016/2017), l’offerta facoltativa del servizio da parte del terminale che non beneficia del fattore di copertura dei ricavi (che nel 2016/2017 era invece obbligatoria) e la possibilità di partecipare all’asta tramite un soggetto a cui conferire apposito mandato.

http://www.autorita.energia.it/allegati/docs/17/006-17.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy