Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaAEEGSI, Delibera 24 maggio 2016, 256/2016/R/eel

di Redazione di ApertaContrada - 10 Agosto 2016
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

L’Autorità ha definito una serie di adempimenti correlati all’emanazione del decreto ministeriale sull’addebito del canone RAI in bolletta.

Nello specifico, sono state approvate le specifiche tecniche come trasmesse dall’Acquirente Unico; è stata apportata una modifica alla delibera 166/2013/R/com, in forza della quale tutti i soggetti iscritti all’Anagrafe operatori dell’Autorità che hanno indicato di svolgere l’attività di vendita di energia elettrica a clienti finali sono obbligati ad accreditarsi al SII in qualità di controparte commerciale del cliente finale; infine, è stato disposto l’inserimento nelle prime bollette di una specifica informativa ai clienti finali, in merito all’utilizzo dei dati personali raccolti per la fornitura dell’energia elettrica ai fini dell’individuazione dell’intestatario del canone RAI e del relativo addebito in bolletta.

http://www.autorita.energia.it/allegati/docs/16/256-16.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy