Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

RifiutiDecreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 marzo 2016

di Redazione di ApertaContrada - 12 Maggio 2016
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Al fine di prevenire e ridurre il più possibile gli effetti negativi sull’ambiente e sulla salute umana derivanti dalla gestione della frazione organica dei rifiuti urbani e per raggiungere gli obiettivi stabiliti dall’Unione europea in tema di riciclaggio e di riduzione del conferimento in discarica dei rifiuti biodegradabili, sono state disciplinate con d.P.C.M. le necessità impiantistiche per la corretta gestione della frazione organica raccolta in maniera differenziata. In particolare, il Decreto effettua una ricognizione dell’offerta esistente di trattamento della frazione organica dei rifiuti urbani raccolta in maniera differenziata e individua la stima del fabbisogno teorico di trattamento della frazione organica dei rifiuti urbani per ciascuna regione e la stima del fabbisogno residuo degli impianti di trattamento della frazione organica dei rifiuti urbani raccolti in maniera differenziata per ciascuna regione.

http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2016/04/19/16A03003/sg


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy