Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaAEEGSI, Delibera 2 dicembre 2015, 582/2015/R/eel

di Redazione di ApertaContrada - 26 Gennaio 2016
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Riforma delle tariffe di rete e delle componenti tariffarie a copertura degli oneri generali di sistema per i clienti domestici di energia elettrica. Contestuale aggiornamento delle compensazioni di spesa per i clienti domestici in disagio economico

L’Autorità, ad esito di un articolato processo di consultazione, ha varato la riforma delle tariffe elettriche per i clienti domestici.

La riforma, definita in attuazione della direttiva 2012/27/Ue e del decreto legislativo di recepimento n. 102/2014, prevede principalmente il superamento dell’attuale struttura progressiva delle tariffe di rete e per gli oneri generali di sistema, che vede il costo unitario del kWh crescere per scaglioni all’aumentare dei prelievi.

Le novità entreranno in vigore gradualmente, a partire dal 1° gennaio 2016, per giungere a regime il 1° gennaio 2018.

Per l’anno 2016, rimane invariata la struttura a scaglioni e viene effettuato, soltanto per i servizi di rete, un primo intervento teso a smorzare l’effetto di progressività ai consumi. Al contempo, al fine di tutelare i clienti in condizioni di disagio economico, vengono definiti criteri di aggiornamento delle compensazioni di spesa tali da controbilanciare completamente gli incrementi di spesa annua eventualmente derivanti dall’avvio della riforma tariffaria.

http://www.autorita.energia.it/allegati/docs/15/582-15.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy