Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

RifiutiCorte di giustizia, sentenza 16 luglio 2015

di Osservatorio Energia - 2 Ottobre 2015
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Secondo la Corte di giustizia dell’Unione europea, l’Italia non ha adottato tutte le misure necessarie per l’esecuzione della sentenza Commissione/Italia (C297/08) in cui si dichiarava il mancato adempimento degli obblighi ad essa incombenti in forza degli articoli 4 e 5 della direttiva 2006/12/CE relativa ai rifiuti. Pertanto, la Corte di Lussemburgo condanna l’Italia al pagamento di una ingente somma forfettaria nonché di una penalità giornaliera.

http://curia.europa.eu/juris/document/document.jsf?text=&docid=165914&pageIndex=0&doclang=IT&mode=req&dir=&occ=first&part=1&cid=856932


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy