Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaMinistero dello Sviluppo economico, decreto 26 giugno 2015

di Redazione di ApertaContrada - 30 Luglio 2015
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il Ministro dello Sviluppo economico, di concerto con i Ministri dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, delle Infrastrutture e dei Trasporti e per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, ha adottato un decreto recante le nuove linee guida nazionali per l’attestazione della prestazione energetica degli edifici che, dal 1 ottobre 2015, sostituiranno quelle attualmente vigenti e approvate con il DM 26 giugno 2009.

In particolare, tra le novità si segnalano: l’inserimento di tre nuove classi di efficienza superiore nel sistema di classificazione, che così andrà dalla G alla A4; l’introduzione di un unico modello di calcolo e di attestazione per tutto il territorio nazionale, con conseguente eliminazione dei tanti sistemi di calcolo regionali; la previsione dell’obbligo di esecuzione di un sopralluogo da parte del soggetto certificatore, con l’eliminazione del fenomeno delle certificazioni a pochi euro fatte a distanza.

http://www.sviluppoeconomico.gov.it/images/stories/normativa/DM_Linee_guida_APE.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy