Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaAEEGSI, documento di consultazione 9 giugno 2015, 275/2015/R/com, Criteri per la determinazione e l’aggiornamento del tasso di remunerazione del capitale investito per le regolazioni infrastrutturali dei settori elettrico e gas

di Redazione di ApertaContrada - 30 Luglio 2015
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

L’Autorità ha posto in consultazione un documento attraverso il quale illustra i propri orientamenti iniziali in merito ad una revisione complessiva delle modalità di determinazione e aggiornamento del tasso di remunerazione del capitale investito per i servizi regolati dei settori elettrico e gas, nonché in merito alle tempistiche per l’applicazione di queste nuove modalità.

Il documento si inserisce nell’ambito del procedimento avviato con la deliberazione 597/2014/R/com, volto a garantire omogeneità nei criteri dei tassi di remunerazione del capitale investito per i diversi servizi dei due settori e ad evitare differenze derivanti dalle condizioni specifiche dei mercati finanziari nel periodo preso a riferimento per la fissazione del tasso di rendimento delle attività prive di rischio.

Obiettivo del documento è, quindi, l’individuazione di un livello del tasso di remunerazione che tenga conto dei profili di rischio del settore e sia tale, da un lato, da rendere possibile il finanziamento efficiente degli investimenti necessari per un adeguato ed economico sviluppo del servizio e, dall’altro, da evitare che si formino rendite ingiustificate a danno degli utenti finali. Inoltre, si ritiene necessario offrire agli investitori un quadro regolatorio il più possibile stabile e certo.

http://www.autorita.energia.it/allegati/docs/15/275-15.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy