Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

RifiutiRapporto Rifiuti Urbani 2014

di Osservatorio Energia - 31 Luglio 2014
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

L’ISPRA ha pubblicato la sedicesima edizione del suo Rapporto Rifiuti Urbani, in base ai dati raccolti, analizzati ed elaborati dal Servizio Rifiuti ai sensi dell’art. 189 del Codice dell’Ambiente. I dati forniti nel Rapporto riguardano la produzione, la raccolta differenziata e la gestione dei rifiuti urbani, a livello nazionale, regionale e provinciale nell’anno 2013. Con particolare riferimento all’utilizzo dei rifiuti come fonte di produzione di energia, il rapporto evidenzia che gli impianti di incenerimento dotati di sistemi di recupero energetico elettrico hanno trattato circa 3,4 milioni di tonnellate di rifiuti, recuperando quasi 2,5 milioni di MWh di energia elettrica, mentre gli impianti dotati di cicli cogenerativi, hanno incenerito oltre 2,4 milioni di tonnellate di rifiuti con un recupero di circa 1,7 milioni di MWh di energia elettrica e circa 2,5 milioni di MWh di energia termica. Il recupero di energia elettrica ha un andamento crescente nel periodo 2003-2013, passando da 1,8 milioni di MWh di energia elettrica, prodotta nel 2003, a 4,2 milioni di MWh nel 2013.

http://www.isprambiente.gov.it/files/pubblicazioni/rapporti/RapportoRifiutiUrbani2014_web.pdf

 


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy