Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

RifiutiCommissione europea, procedura di infrazione nei confronti della Francia, 31 maggio 2012

di Osservatorio Energia - 6 giugno 2012
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il Codice dell’energia francese, nella parte in cui prevede tariffe regolamentate per i clienti finali non residenti, costituisce un ostacolo alla formazione del mercato interno del gas. La Commissione ha così deciso di inviare un parere motivato alla Francia affinché questa si conformi alla normativa europea (direttiva 2009/73/CE). Le autorità francesi hanno ora due mesi per adempiere ai propri obblighi altrimenti la Commissione potrà adire la Corte di Giustizia.

http://europa.eu/rapid/pressReleasesAction.do?reference=IP/12/542&format=HTML&aged=0&language=EN&guiLanguage=en


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy