Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaTAR Lazio, Roma, Sez. II, 7 maggio 2012, n. 4054 e 4068

di Osservatorio Energia - 11 maggio 2012
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Con due distinti e molto articolati ricorsi, alcuni comuni della provincia di Venezia hanno impugnato, da un lato, il decreto del Ministero dell’ambiente recante giudizio positivo di compatibilità ambientale, dall’altra il decreto (e gli atti ad esso prodromici) del Ministero dello sviluppo economico che approvava il progetto definitivo per la costruzione da parte di Terna S.p.A. di un nuovo collegamento tra le stazioni elettriche di Dolo (VE) e Camin (PD), nell’ambito del piano di razionalizzazione della rete elettrica ad alta tensione tra le due province venete. Il Tar Lazio ha pronunciato due sentenze di integrale rigetto dei ricorsi.

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Roma/Sezione%202/2011/201105462/Provvedimenti/201204068_01.XML

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Roma/Sezione%202/2010/201005441/Provvedimenti/201204054_01.XML


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy