Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

GasTAR Lombardia, Milano, ordinanza 7 luglio 2011, n. 1104

di Osservatorio Energia - 7 luglio 2011
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il TAR ha respinto l’istanza di misure cautelari avverso un bando di gara per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas metano, ritenendo infondata la violazione dell’art. 3 del D.M. 19.1.2011 che prescrive agli enti locali di pubblicare i bandi di gara previa determinazione degli ambiti di distribuzione.

Secondo il TAR, la norma suindicata è superata dall’art. 24, comma 4 del D.Lgs. n. 93/2011 che permette agli enti locali che abbiano già pubblicato i bandi di gara –  e non siano ancora pervenuti all’aggiudicazione dell’impresa vincitrice –  la possibilità di procedere all’affidamento del servizio senza attendere la determinazione degli ambiti.

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Milano/Sezione%201/2011/201101950/Provvedimenti/201101104_05.XML


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy