Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

GasParlamento europeo, risoluzione legislativa 7 luglio 2010, relativa alla posizione del Consiglio in seconda lettura in vista dell’adozione della direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sulle emissioni industriali

di Osservatorio Energia - 7 luglio 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Continua l’iter legislativo della futura direttiva sulle emissioni industriali. Il Parlamento europeo ha adottato (639 voti favorevoli, 35 contrari, 10 astenuti) la risoluzione legislativa sulla posizione del Consiglio in prima lettura. I deputati europei hanno approvato la posizione  del Consiglio apportando alcuni emendamenti. La direttiva tende a migliorare la protezione dell’ambiente e della salute e a rendere le regole in materia più chiare e semplici; aggiorna e uniforma sette diverse legislazioni, inclusa la Direttiva sui grandi impianti di combustione e quella sulla Prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento (IPPC); prescrive, per gli impianti coperti dalla Direttiva IPPC, l’utilizzo delle migliori tecniche disponibili sul mercato (best available techniques o BAT), condizione indispensabile per ricevere il permesso di attività. Stabilisce, inoltre, a quali condizioni gli Stati membri possano applicare la direttiva in modo flessibile.

http://www.europarl.europa.eu/sides/getDoc.do?pubRef=-//EP//TEXT+TA+P7-TA-2010-0267+0+DOC+XML+V0//IT&language=IT


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy