Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliAgenzia delle Entrate, risoluzione 26 gennaio 2010, n.3/E, in merito alla cumulabilità delle agevolazioni

di Osservatorio Energia - 26 gennaio 2010
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Adita sulla cumulabilità delle agevolazioni previste dalla legge regionale n. 23 del 2002 con la detrazione del 55% prevista per gli interventi edilizi finalizzati al risparmio energetico (legge n. 296 del 2006), l’Agenzia, sentito il Ministero dello Sviluppo Economico, afferma che la detrazione del 55% delle spese sostenute per gli interventi di efficienza energetica non è cumulabile con ulteriori contributi comunitari, regionali o locali, ciò sulla base dell’articolo 6, comma 3, del DLgs 115/2008 (“Attuazione della direttiva 2006/32/Ce relativa all’efficienza degli usi finali dell’energia e i servizi energetici e abrogazione della direttiva 93/76/CE”).

http://www.agenziaentrate.it/ilwwcm/resources/file/ebffe546ab8eaa9/ris3Edel26gennaio2010.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy