Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaCommissione europea, pacchetto infrazioni contro gli Stati membri, 29 settembre 2014

di Osservatorio Energia - 4 Novembre 2014
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

La Commissione europea ha chiesto formalmente al Belgio, Lussemburgo, Lettonia, Paesi Bassi e Slovenia di intervenire per garantire il pieno rispetto dei loro obblighi ai sensi della legislazione europea in materia di scorte petrolifere. In particolare, la direttiva europea sulle scorte di petrolio (direttiva 2009/119 /CE) impone agli Stati membri di mantenere scorte di petrolio greggio e / o di prodotti petroliferi equivalenti ad almeno 90 giorni di importazioni nette giornaliere medie o a 61 giorni di consumo interno giornaliero medio.

La Commissione ha inviato un parere motivato ai quattro Stati membri che hanno solo parzialmente recepito le disposizioni della direttiva.

http://ec.europa.eu/energy/infringements/index_en.htm


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy