Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Rifiuti

Fonti

Fonti europee (esclusa la giurisprudenza)
Fonti statali
    • RifiutiDecreto legge 30 dicembre 2009, n. 195

      disposizioni urgenti per la cessazione dello stato di emergenza in materia di rifiuti nella regione Campania, per l’avvio della fase post emergenziale nel territorio della regione Abruzzo ed altre disposizioni urgenti relative alla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed alla protezione civile

    • RifiutiLegge 20 novembre 2009, n. 166

      conversione in legge, con modificazioni, del d.l. 25 settembre 2009, n. 135, recante disposizioni urgenti per l’attuazione di obblighi comunitari e per l’esecuzione di sentenze della Corte di giustizia delle Comunità europee

    • RifiutiLegge 26 febbraio 2010, n. 26

      conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 195 “Disposizioni urgenti per la cessazione dello stato di emergenza in materia di rifiuti nella regione Campania, per l’avvio della fase post emergenziale nel territorio della regione Abruzzo ed altre disposizioni urgenti relative alla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed alla protezione civile”

    • RifiutiLegge 26 febbraio 2010, n. 25

      conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative.

    • RifiutiLegge 1 febbraio 2010, n. 19

      adesione della Repubblica italiana alla Convenzione sulla responsabilità civile per i danni dovuti a inquinamento da combustibile delle navi, nonché norme di adeguamento dell’ordinamento interno

    • RifiutiDlgs 3 dicembre 2010, n. 205

      disposizioni di attuazione della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 novembre 2008 relativa ai rifiuti

    • RifiutiDecreto legge 1 luglio 2011, n. 94

      misure urgenti in tema di rifiuti solidi urbani prodotti dalla Regione Campania, necessarie per il superamento delle criticità nella gestione del ciclo integrato dei rifiuti della Regione Campania

    • RifiutiLegge 24 febbraio 2012, n. 14

      Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 29 dicembre 2011, n. 216, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative. Differimento di termini relativi all’esercizio di deleghe legislative.

    • RifiutiLegge 26 aprile 2012, n. 44

      Legge di conversione con modificazioni del d.l. 2 marzo 2012, n. 16 “Disposizioni urgenti in materia di semplificazioni tributarie, di efficientamento e potenziamento delle procedure di accertamento”

    • RifiutiLegge 5 aprile 2012, n. 50

      Ratifica ed esecuzione dei Protocolli di attuazione della Convenzione internazionale per la protezione delle Alpi, con annessi, fatta a Salisburgo il 7 novembre 1991

    • RifiutiLegge 4 aprile 2012, n. 35

      Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 9 febbraio 2012, n. 5, recante disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo

    • RifiutiLegge 6 novembre 2012, n. 190

      prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione – “white list” delle imprese

    • RifiutiDecreto legge 14 gennaio 2013, n. 1

      Proroga dell’entrata in vigore del divieto di conferimento in discarica di rifiuti con “potere calorifico inferiore” superiore a 13.000 kJ/kg

    • RifiutiLegge 1 febbraio 2013, n. 11

      proroga dell’entrata in vigore del divieto di conferimento in discarica di rifiuti con “potere calorifico inferiore” superiore a 13.000 kJ/kg e slittamento pagamento TARES

    • RifiutiLegge 7 gennaio 2014, n. 1

      istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle attivita’ illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati

    • RifiutiDecreto Legge 24 giugno 2014, n. 91

      disposizioni urgenti in una serie di materie tra cui l’efficacia dell’azione pubblica di tutela ambientale e la semplificazione di procedimenti in materia ambientale

    • RifiutiLegge 23 dicembre 2014, n. 190

      Applicabilità delle disposizioni in materia di servizi pubblici locali a rete di rilevanza economica al settore dei rifiuti urbani

    • RifiutiLegge 7 agosto 2018, n. 100

      Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati

Fonti statali secondarie
    • RifiutiComitato nazionale dell’Albo nazionale dei gestori ambientali, deliberazioni 3-6 settembre 2014

      Attuazione del nuovo Regolamento dell’Albo nazionale dei gestori ambientali Sono state approvate da parte del Comitato nazionale dell’Albo nazionale dei gestori ambientali le prime deliberazioni di attuazione del nuovo Regolamento per la definizione delle attribuzioni e delle modalità di organizzazione dell’Albo nazionale dei gestori ambientali, dei requisiti tecnici e finanziari delle imprese e dei responsabili […]

    • RifiutiMinistero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, decreto 17 giugno 2016

      Tariffe per la copertura degli oneri derivanti dal sistema di gestione dei rifiuti delle apparecchiature elettriche ed elettroniche. Il decreto stabilisce le tariffe per la copertura degli oneri derivanti da una serie di attività relative al sistema di gestione dei rifiuti delle apparecchiature elettriche ed elettroniche (monitoraggio sul raggiungimento del tasso di raccolta differenziata dei […]

Fonti regionali
Giurisprudenza europea
    • RifiutiCorte di giustizia, conclusioni avvocato generale, 4 settembre 2014

      Nell’ambito della procedura di infrazione avverso la Repubblica Italiana per la mancata esecuzione della sentenza della Corte di Giustizia del 26 aprile 2007 (C-135/05, Commissione/Italia) sulle discariche illegali di rifiuti, l’Avvocato generale Juliane Kokott ha proposto alla Corte di decidere che la Repubblica italiana è venuta meno agli obblighi ad essa incombenti, non avendo adottato […]

Giurisprudenza costituzionale
    • RifiutiSentenza 28 gennaio 2010, n. 28

      sulla illegittimità costituzionale della nozione di rifiuto e sottoprodotto delle ceneri di pirite, polveri di ossido di ferro depositate

    • RifiutiSentenza 15 giugno 2011, n. 187

      sulla illegittimità della riallocazione da parte della Regione, presso l’ente territoriale Comune, della funzione amministrativa relativa all’affidamento del servizio di gestione di rifiuti

    • RifiutiOrdinanza 21 ottobre 2011, n. 276

      sulla manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale di una norma che classifica alcuni residui di produzione della vinificazione come sottoprodotti

    • RifiutiSentenza 9 marzo 2012, n. 54

      sulla legittimità costituzionale della legge regionale che pone un divieto di installazione di centrali nucleari e di depositi di rifiuti radioattivi nel suo territorio

Giurisprudenza amministrativa
    • RifiutiTAR Toscana, sez. II, sentenza 1 marzo 2011, n. 389

      sull’annullamento di un’ordinanza del Sindaco di rimozione e smaltimento dei rifiuti, ai sensi dell’art. 192 del d.lgs. n. 152 del 2006, per mancanza della comunicazione di avvio del procedimento ex art. 7 della l. n. 241 dello 1990

    • RifiutiTAR Lazio, sez. IV, sentenza 22 giugno 2016, n. 427. Possesso diretto iscrizione Albo Gestori

      Il TAR del Lazio, con la sentenza in commento, ha annullato la delibera mediante la quale un Comune aveva affidato ad una società il servizio di ritiro, trasporto e smaltimento del percolato da discarica, accogliendo il ricorso del secondo classificato, dichiarando inefficace il contratto nel frattempo stipulato e stabilendo il subentro della ricorrente all’originaria aggiudicataria. […]

    • RifiutiTAR Lazio, Sez. II, 13 luglio 2017, n. 8454

      in materia di discariche abusive e responsabilità, per il reintegro dell’importo richiesto a Comuni e Province a titolo di rivalsa per il pagamento della sanzione irrogata allo Stato Italiano per effetto della sentenza della Corte di Giustizia del 2 dicembre 2014, resa nella causa c – 196/13.

Giurisprudenza civile e penale
    • RifiutiCass. Civile, II sez., sentenza 18 gennaio 2010, n. 659

      sulla responsabilità dell’ente e dell’amministratore delegato e responsabilità solidale con le persone fisiche autrici materiali e sulla identificazione del rifiuto e l’obbligo di tenuta dei registri di carico e scarico

Fonti sovranazionali e internazionali

Documentazione di Rilevanza

Comunicazioni al pubblico
Comunicazioni istituzionali
Relazioni internazionali
Procedimenti pendenti
Scadenze
Convegni e workshop
    • RifiutiLa nuova classificazione dei rifiuti

      Roma, 13 maggio 2015 L’ISPRA ha organizzato un seminario formativo sulla modifica, da parte della decisione della Commissione del 18 dicembre 2014, della classificazione dei rifiuti ai sensi della direttiva 2008/98/CE. Sul sito dell’Istituto è possibile guardare il seminario in streaming. http://www.isprambiente.gov.it/it/events/la-nuova-classificazione-dei-rifiuti

    • RifiutiEcomondo – 20a edizione

      Da martedì 8 a venerdì 11 novembre 2016 Rimini http://www.ecomondo.com/convegni/programma/seminari-e-convegni-2016

    • RifiutiPresentazione del Rapporto Rifiuti Urbani ISPRA 2016

      Roma, Auditorium MATTM, 20 dicembre 2016 Anche per la diciottesima edizione del Rapporto Rifiuti Urbani è stata organizzata una presentazione presso l’Auditorium del Ministerro. Il Rapporto è frutto dell’attività di raccolta, analisi ed elaborazione di dati da parte del Servizio Rifiuti dell’ISPRA, in attuazione dell’art. 189, d.lgs. n. 152/2006 e fornisce i dati, aggiornati all’anno […]

    • RifiutiSeminario Concorrenza e regolazione nella gestione dei rifiuti

      Roma, 26 gennaio 2017   Presso la Sala delle Colonne dell’Università LUISS Guido Carli (Viale Pola 12), si terrà un seminario sul tema del rapporto tra la tutela dell’ambiente e la salvaguardia dei principi concorrenziali nel settore della gestione dei rifiuti e sarà presentata la ricerca dell’Università Luiss Guido Carli “La gestione dei rifiuti di […]

    • RifiutiI rifiuti alimentari nell’economia circolare

      Sapienza Università di Roma DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO, COMPARATO E INTERNAZIONALE Curriculum Diritto amministrativo europeo dell’ambiente Prof.ssa Monica Delsignore (Prof.ssa di Diritto Amministrativo – Università degli studi di Milano Bicocca) I rifiuti alimentari nell’economia circolare Venerdì 12 maggio 2017 Sala delle Lauree Dipartimento di Scienze politiche  Ore 15.00

    • RifiutiAssemblea generale dell’Albo nazionale gestori ambientali

      Bari, 8-9 giugno 2017 Presso la Sala Convegni della Camera di Commercio di Bari, si terrà l’Assemblea generale dell’Albo nazionale gestori ambientali, sul tema “L’Albo nazionale gestori ambientali elemento fondamentale nella filiera della gestione dei rifiuti”. http://www.albonazionalegestoriambientali.it/Download/it/eventi/026.Assemblea2017/Brochure_2017_Def.pdf

    • RifiutiEcomondo. The green technologies expo.

      21a edizione 7-10 novembre 2017 Rimini – Italy ECOMONDO  è la fiera leader  della green e circular economy nell’area euro-mediterranea;  un evento internazionale con un format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile. http://www.ecomondo.com/

    • RifiutiPresentazione del Rapporto Rifiuti Urbani – Edizione 2017

      Roma 31 ottobre 2017 Presso l’Auditorium MATTM sarà presentato il Rapporto Rifiuti Urbani 2017, frutto dell’attività raccolta, analisi ed elaborazione di dati effettuata dal Centro Nazionale per il Ciclo dei Rifiuti dell’ISPRA, ai sensi dell’art. 189 del d.lgs. n. 152/2006.   http://www.isprambiente.gov.it/files2017/eventi/rapporto-rifiuti-urbani-edizione-2017/programmarifiuti201730ott.pdf

    • RifiutiPresentazione Rapporto Rifiuti Speciali – Edizione 2018

      Roma 14 giugno 2018 Si è tenuta il 14 giugno a Roma la presentazione della diciassettesima edizione del Rapporto Rifiuti Speciali realizzato dall’ISPRA, con il contributo delle Agenzie regionali e provinciali per la Protezione dell’Ambiente. Il Rapporto fornisce i dati, all’anno 2016, sulla produzione e gestione (incluso il recupero energetico) dei rifiuti speciali non pericolosi […]

    • RifiutiPresentazione Rapporto Rifiuti Speciali – Edizione 2018

      Roma 14 giugno 2018 Si è tenuta il 14 giugno a Roma la presentazione della diciassettesima edizione del Rapporto Rifiuti Speciali realizzato dall’ISPRA, con il contributo delle Agenzie regionali e provinciali per la Protezione dell’Ambiente. Il Rapporto fornisce i dati, all’anno 2016, sulla produzione e gestione (incluso il recupero energetico) dei rifiuti speciali non pericolosi […]

Bacheca
    • RifiutiImprese e ambiente 2010 a cura di Paola Ficco

      Imprese e ambiente 2010, edita da edizione e ambiente, è una guida ragionata su tutti gli adempimenti in materia di ambiente e sicurezza previsti dalla normativa vigente. Tra le aree tematiche:  bonifiche, qualità, rifiuti, rischio di incidente rilevante, valutazione di impatto ambientale (Via), autorizzazione ambientale integrata (Aia), valutazione ambientale strategica (Vas).  http://www.edizioniambiente.it/eda/catalogo/libri/352/

    • RifiutiGuida gestione azienda

      SISTRI Sul sito istituzionale del SISTRI è stato pubblicato l’aggiornamento della “Guida gestione azienda”, quale strumento di supporto per l’applicativo “Gestione Azienda“ disponibile nell’area autenticata attraverso cui le aziende possono effettuare autonomamente numerose operazioni. http://www.sistri.it/Documenti/Allegati/GUIDA_GESTIONE_AZIENDA.pdf

    • RifiutiRapporto Rifiuti Speciali – Edizione 2016

      a cura del Servizio Rifiuti dell’ISPRA La quindicesima edizione del Rapporto Rifiuti Speciali, pubblicato dal Servizio Rifiuti dell’ISPRA in attuazione dell’art. 189, d.lgs. n. 152/2006 fornisce i dati relativi all’anno 2014, sulla produzione e gestione dei rifiuti speciali non pericolosi e pericolosi, a livello nazionale e regionale, e, con riferimento alla gestione, anche a livello […]

    • RifiutiPrevalenza vs. leale collaborazione nel settore dei rifiuti, Antonio Colavecchio

      Pubblicato sulla rivista telematica Federalismi.it il 9 maggio 2018, il contributo affronta il tema dell’“interferenza” tra materie di competenza statale e materie di competenza regionale e del rapporto tra criterio di prevalenza e principio di leale collaborazione nel settore dei rifiuti, esaminando la giurisprudenza costituzionale in materia, con particolare attenzione a quella in tema di […]

    • RifiutiPrevalenza vs. leale collaborazione nel settore dei rifiuti

      di Antonio Colavecchio Pubblicato sulla rivista telematica Federalismi.it il 9 maggio 2018, il contributo affronta il tema dell’“interferenza” tra materie di competenza statale e materie di competenza regionale e del rapporto tra criterio di prevalenza e principio di leale collaborazione nel settore dei rifiuti, esaminando la giurisprudenza costituzionale in materia, con particolare attenzione a quella […]

    • RifiutiCONAI, “Gli imballaggi nell’economia circolare” – Rapporto di Sostenibilità 2018

      Il CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi) ha presentato a novembre l’edizione 2018 del Rapporto di Sostenibilità, intitolato “Gli imballaggi nell’economia circolare”, che ha analizzato gli effetti derivanti dall’avvio a riciclo dei rifiuti di imballaggio. In particolare, dal Rapporto emerge che fra il 2005 e il 2017 il valore economico dell’energia prodotta dalla valorizzazione energetica dei rifiuti […]

    • RifiutiISPRA, Rapporto Rifiuti Urbani Edizione 2018

      L’ISPRA ha pubblicato Rapporto Rifiuti Urbani 2018, frutto dell’attività di raccolta, analisi ed elaborazione di dati da parte del Centro Nazionale per il Ciclo dei Rifiuti, in attuazione dell’art. 189 del d.lgs. n. 152/2006. Il Rapporto fornisce i dati, aggiornati all’anno 2017, sulla produzione, raccolta differenziata, gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti di imballaggio, […]

L'Osservatorio è coordinato da
    • Anna Romano e Fulvio Costantino
    ed è composto da:
    • Fulvio Costantino, Nicola De Dominicis,
    • Aurora Donato, Francesco Ferri,
    • Mario Natale, Matteo Paolelli,
    • Francesco Parisi, Anna Romano
    • Pietro Ungari, Ludovica Zocchi
Per segnalazioni all'Osservatorio l'indirizzo è:

RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy