Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

 

Il conflitto israelo-palestinese deve essere risolto dalle parti in causa. Ma la Comunità Internazionale può sollecitarle fortemente.

di - 3 Giugno 2021
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Le informazioni sulla recente crisi israelo-palestinese che sono arrivate all’opinione pubblica internazionale hanno per lo più ricalcato temi già visti tante volte, dando una fallace sensazione di “déjà vu”. Da un lato la tradizionale riaffermazione del diritto dello Stato di Israele alla sua esistenza, e dall’altro quella del diritto dei Palestinesi a vivere nella loro terra. Da un lato la pioggia di missili da Gaza su Israele, dall’altro la pioggia di bombe da Israele su Gaza.

Scarica il contributo


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Via Arenula, 29 – 00186 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy