Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliT.A.R. Lazio, Roma, sez. II-quater, sent. n. 1595 del 7 febbraio 2019

di Redazione di ApertaContrada - 15 Aprile 2019
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Con la sentenza in oggetto, il Tar del Lazio ha chiarito che l’esonero dal contributo di costruzione riguarda sia gli impianti destinati all’autoconsumo che quelli destinati alla produzione di energia a fini di lucro. La finalità di incentivazione, infatti, è perseguibile sotto entrambe le forme, essendo indifferente, dal punto di vista del risparmio energetico dell’intera comunità, che gli utilizzatori finali producano da sé stessi ovvero acquistino l’energia dai produttori.

La sentenza è consultabile al seguente link:
https://www.giustiziaamministrativa.it/portale/pages/istituzionale/visualizza?nodeRef=&schema=tar_rm&nrg=201607597&nomeFile=201901595_01.html&subDir=Provvedimenti


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy