Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaCommissione europea, linee guida Eurostat, 19 settembre 2017

di Osservatorio Energia - 16 Gennaio 2018
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Eurostat ha chiarito le norme contabili applicate al trattamento dei contratti di prestazioni energetiche (EPC). Il contratto EPC è “l’accordo contrattuale tra il beneficiario e il fornitore di una misura di miglioramento dell’efficienza energetica, verificata e monitorata durante l’intera durata del contratto, laddove siano erogati investimenti (lavori, forniture o servizi) nell’ambito della misura in funzione del livello di miglioramento dell’efficienza energetica stabilito contrattualmente o di altri criteri di prestazione energetica concordati, quali i risparmi finanziari” (direttiva 2012/27/CE).

Le linee guida faciliteranno scuole, ospedali e altri edifici pubblici,  che rappresentano più del 10% del totale delle costruzioni nell’Unione, ad investire allo scopo di migliorare l’efficienza energetica.

 

http://ec.europa.eu/eurostat/documents/1015035/7959867/Eurostat-Guidance-Note-Recording-Energy-Perform-Contracts-Gov-Accounts.pdf/


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy