Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

T.A.R. Lombardia Milano, Sez. II, 30 maggio 2017, n. 1219

di Osservatorio Energia - 3 Luglio 2017
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Con la sentenza in oggetto, il Tar Lombardia, dopo l’accoglimento dei ricorsi di Eni e Società Adriatica Idrocarburi, ha accolto anche il ricorso di Edison contro il provvedimento con cui il MISE ha quantificato le royalty dovute dai produttori di gas italiani.

A parere del Tar, il MISE è reo di aver fissato un valore troppo alto delle royalty e, quindi, Stato, Regioni e Comuni debbano restituire una parte delle royalty incassate nel 2016 per la produzione di gas nel 2015. Il conteggio, secondo i giudici, è infatti ancorato al vecchio indice QE, ormai superato a fine 2013 con gli aggiornamenti trimestrali dall’Autorità per l’energia.

https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsavvocati/ucmProxy


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Via Arenula, 29 – 00186 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy