Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

 

Alcuni passaggi cruciali nella storia recente dell’Italia: il ruolo di Carlo Azeglio Ciampi

di - 29 settembre 2016
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

La presente Lettera Diplomatica non si propone di tentare la ricostruzione dell’azione di questo grande Uomo di Stato, da poco scomparso; ma più modestamente di offrire una testimonianza personale su alcuni episodi, non tutti forse sufficientemente noti, della storia recente del nostro Paese e dei quali Carlo Azeglio Ciampi è stato il protagonista.

Ho conosciuto Ciampi nel 1978 quando era Direttore Generale della Banca d’Italia. In quell’anno era stata lanciata la proposta di creare un “Sistema Monetario Europeo” per la stabilizzazione dei cambi tra le monete europee, in sostituzione del cosiddetto “Serpente Monetario”. Questo ultimo meccanismo era stato messo in vigore nel 1972 a seguito della approvazione nel 1970 del cosiddetto Piano Werner per l’insaturazione tra i Paesi Membri delle Comunità Europee di una Unione Economica e Monetaria, ma era stato immediatamente travolto dalle turbolenze monetarie prodottesi a seguito della crisi petrolifera del 1973…

Scarica il contributo completo


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy