Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaCorte di giustizia, sentenza 9 giugno 2016

di Redazione di ApertaContrada - 10 Agosto 2016
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Secondo il giudice europeo, fa parte di un impianto ai sensi dell’articolo 3, lettera e), della direttiva 2003/87/CE che istituisce un sistema per lo scambio di quote di emissioni dei gas a effetto serra un sito di stoccaggio del combustibile di una centrale a carbone in cui quest’ultimo è consegnato e conservato per un periodo compreso tra sei mesi e un anno prima di essere trasportato alla centrale, ubicata a poca distanza, su un nastro trasportatore per essere poi ridotto in polvere e successivamente immesso nell’impianto di combustione.

http://curia.europa.eu/juris/document/document.jsf?text=&docid=179792&pageIndex=0&doclang=it&mode=lst&dir=&occ=first&part=1&cid=164533


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy