AEEGSI, delibera 4 giugno 2015, 269/2015/R/com

L’Autorità ha adottato disposizioni specifiche volte ad adeguare il Codice di Condotta Commerciale e il TIV alle nuove previsioni del Codice del Consumo, introdotte dal decreto legislativo 4 marzo 2014 n. 24. Le novità riguardano, in particolare, i più stringenti adempimenti di natura pre-contrattuale posti a carico dei venditori e le modalità di esercizio del diritto di ripensamento da parte del cliente finale domestico.

http://www.autorita.energia.it/allegati/docs/15/269-15.pdf