Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaConferenza ministeriale, adozione della Carta internazionale dell’energia, 21 maggio 2015

di Osservatorio Energia - 7 Luglio 2015
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

L’Aia è la città in cui è stata firmata la Carta internazionale dell’energia. I firmatari di questo documento, tra cui l’Italia, hanno espresso la volontà di perseguire uno sviluppo energetico sostenibile, migliorare la sicurezza energetica e ottimizzare l’efficienza della produzione, della conversione, del trasporto, della distribuzione e dell’uso dell’energia. Tutto ciò nel rispetto dell’ambiente. La suddetta Carta rappresenta l’aggiornamento della Carta europea dell’energia che fu firmata nel 1991.

http://international.energycharter.org/fileadmin/DocumentsMedia/Legal/Final_Text_International_Energy_Charter_ITA.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy