Comitato economico e sociale europeo, parere 26 novembre 2014

(GU del 26.11.2014, C 424/34)

Il comitato economico e sociale europeo ritiene che il quadro delineato dalla Commissione, se attuato correttamente, possa essere utilizzato a livello locale, e che non vi sia alcuna necessità al momento di adottare una direttiva specifica sul gas di scisto. Inoltre, sottolinea che le risorse di idrocarburi non convenzionali potranno, se sviluppate in un corretto contesto istituzionale, costituire un fattore di crescita all’interno dell’Unione europea.

http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:52014AE1320&from=IT