Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliComitato economico e sociale europeo, parere 16 luglio 2014

di Osservatorio Energia - 31 Luglio 2014
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

(GU C 226/1 del 16.7.2014)

Secondo il Comitato economico e sociale europeo (CESE), il  passaggio ad un’economia a basse emissioni di carbonio non sta avanzando con lo slancio necessario. In particolare, per quanto riguarda i regimi nazionali di sostegno alle energie rinnovabili, il CESE afferma che questi contribuiscono alla frammentazione del mercato europeo dell’energia. Ricorrere a meccanismi di cooperazione come quelli definiti dalla direttiva europea del 2009 sulle energie rinnovabili è importante anche per un maggiore utilizzo delle sinergie generate dall’Unione mediante il mercato dell’energia elettrica.

http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=uriserv:OJ.C_.2014.226.01.0001.01.ITA


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy