Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaT.A.R. Lombardia, Milano, Sez. III, sentenza 24 giugno 2014, n. 1648

di Osservatorio Energia - 24 Luglio 2014
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il giudice amministrativo ha accolto i ricorsi presentati da una società operante nel mercato sardo dell’energia elettrica, avverso alcune delibere dell’AEEG che avevano disposto modifiche urgenti alla disciplina degli sbilanciamenti e degli oneri di dispacciamento per le isole maggiori.

Il TAR ha ritenuto fondate le doglianze della ricorrente sia per quanto riguarda il difetto di motivazione, non avendo l’Autorità chiarito le ragioni della straordinaria urgenza di intervenire con una disciplina derogatoria, sia per quanto riguarda il difetto di istruttoria, non essendo stata esperita una previa consultazione dei soggetti interessati.

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Milano/Sezione%203/2012/201202724/Provvedimenti/201401648_01.XML


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy