Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaParlamento europeo e Consiglio, direttiva 12 giugno 2014

di Osservatorio Energia - 24 Luglio 2014
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

(GU L 173/179 del 12.6.2014)

La direttiva 2014/57/UE stabilisce norme minime per le sanzioni penali applicabili all’abuso di informazioni privilegiate, alla comunicazione illecita di informazioni privilegiate e alla manipolazione del mercato, al fine di garantire l’integrità dei mercati finanziari all’interno dell’Unione europea e di accrescere la protezione degli investitori e la fiducia in tali mercati. Parte di tale disciplina si applica anche al settore energetico. In particolare, l’articolo 5, sulla manipolazione del mercato, si applica anche ai contratti a pronti su merci che non sono prodotti energetici all’ingrosso. Infatti, l’integrità e la trasparenza del mercato dell’energia all’ingrosso è già tutelata dal regolamento UE n. 1227/2011.

http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=uriserv:OJ.L_.2014.173.01.0179.01.ITA


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy