Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Archivio ‘GENERALIA’

In dialogo con Filippo Satta – Quale Europa?

lunedì, 30 gennaio 2017, di
“Oltre l’orizzonte un declivio di tristezza” (F. O’Hara Versi per i biscotti della fortuna).   “Aprile è il mese più crudele, genera/ lillà da terra morta, confonde/ memoria e desiderio, risveglia/ le radici sopite con la pioggia di primavera.” (T. S. Eliot ... Leggi tutto

Tradizione giuridica e deferenza europea: quali paradigmi per il diritto amministrativo italiano?

giovedì, 22 dicembre 2016, di
Che cos’è la tradizione giuridica{{1}}? Possiamo parlare di tradizione limitandoci all’ambito europeo (come suggerisce il titolo del convegno) ed allora più che di tradizione al singolare dobbiamo discorrere di tradizioni al plurale. Nel mondo occidentale ed in Europa (nozione che continua a ... Leggi tutto

Produttività o occupazione? Un falso dilemma?*

lunedì, 12 dicembre 2016, di
Tutto, o quasi, cominciò con David Ricardo, nel 1821. Nella terza edizione del suo capolavoro – una delle sette meraviglie dell’economia politica – Ricardo inserì il capitolo “On Machinery”{{1}}. Faceva ammenda per aver aderito fino ad allora all’idea prevalente – la ... Leggi tutto

Perché l’economia stenta a crescere. Il capitalismo digitale e dei servizi.

giovedì, 3 novembre 2016, di
Alla crescita economica il mondo occidentale deve la capacità di superare le crisi cicliche e i conflitti sociali che hanno caratterizzato il capitalismo industriale di mercato nei due secoli in cui esso ha prevalso nella storia dell’umanità. Dalla fine del ... Leggi tutto

Struttura della legge e discrezionalità dell’amministrazione

giovedì, 29 settembre 2016, di
1. Il tema sul quale ho proposto al pres. Pajno di parlare, in questa prestigiosissima sede, nasce da una banale osservazione*. Da parecchi anni, di tanto in tanto si legge sui giornali la notizia che il Presidente del Consiglio di ... Leggi tutto

Una nota sugli effetti economici delle tecnologie digitali

giovedì, 22 settembre 2016, di
L’effetto delle tecnologie digitali sulla produttività. Le rivoluzioni tecnologiche che hanno caratterizzato l’era industriale, e che sono dettagliatamente descritte nel libro di Robert Gordon “The Rise and Fall of American Growth” (2016), hanno sempre visto un circolo virtuoso tra incremento di ... Leggi tutto

L’immagine dell’Unione Europea e il rapporto con il cittadino europeo

sabato, 17 settembre 2016, di e
Pierluigi Ciocca: Tre problemi d’ordine economico riguardano: a) gli effetti del “Brexit”, b) il ristagno europeo in un mondo in crescita, c) la Germania, concausa del ristagno europeo{{1}}. a) Le conseguenze negative immediate e dirette del voto inglese non devono sopravvalutarsi. ... Leggi tutto

Sulla natura del problema bancario

venerdì, 29 aprile 2016, di
Il problema bancario italiano attuale va oltre le specifica condizione di singole banche (su cui non sono particolarmente informato). Ma a mio avviso non è neppure un problema di struttura, assetti morfologici, ingegneria di sistema. E’, piuttosto, una questione di ... Leggi tutto

Crisi dello Stato e riforma del Consiglio di Stato

giovedì, 25 febbraio 2016, di
Il ricambio della classe dirigente in corso è la risposta del sistema politico alla crisi economica, nella speranza di modernizzare il Paese e di rispondere più efficacemente alle nuove sfide. La crisi economica ha vari aspetti. È stata analizzata da scienziati ... Leggi tutto

Alcuni modesti consigli per tener vivo l’umanesimo politico

giovedì, 4 febbraio 2016, di
Stiamo vivendo da tempo in Italia un momento di ricambio delle elites. I ricambi delle elites non sono sempre di per sé veri e propri mutamenti di sistema. Non solo perché i rivoluzionari del presente sono i conservatori del futuro e le ... Leggi tutto

La corruzione, male sociale, e la sua prevenzione

lunedì, 16 novembre 2015, di
La prevenzione della corruzione mira a tenere lontano il male, evitarlo, affamarlo in qualunque modo utile{{1}}. Per affrontare questo tema è necessario porsi una domanda preliminare: che cosa è la corruzione, nelle sue radici profonde? Siamo tutti d’accordo che possa essere ... Leggi tutto

“L’economia italiana: ripresa lenta, crescita nulla”

giovedì, 22 ottobre 2015, di
L’economia italiana patisce da lustri due mali congiunti: - domanda globale anemica - stallo della produttività. La bassa domanda globale frena la fuoruscita dalla recessione, la ripresa. L’improduttività delle imprese nega la crescita di trend. Ripresa e crescita vengono nei media spesso confuse. Sono invece ... Leggi tutto

L’investimento pubblico

venerdì, 8 maggio 2015, di
L’investimento pubblico ha nell’alta teoria economica una duplice dimensione, o funzione: supplisce alla carenza delle infrastrutture – o beni pubblici, o beni comuni - che i privati non trovano conveniente apprestare, pur essendo quelle infrastrutture preziose per l’economia e per ... Leggi tutto

Semplificare, semplificazione

giovedì, 23 aprile 2015, di
1. Il lemma “semplice” – come il verbo che genera, semplificare, con il conseguente sostantivo, semplificazione – ha una curiosa natura. Pur essendo al centro di un sistema di azioni volte a migliorare la società, è un aggettivo, non un ... Leggi tutto

Il dilemma «in or out» dell’EU

mercoledì, 14 gennaio 2015, di
Sommario: 1. Dal disorientamento identitario dell’EU …- 2. Segue:… ad un avvertito senso di comune appartenenza: Je suis Charlie. 1. Dal disorientamento identitario dell’EU… Il processo involutivo dell’UE - che, nei tempi più recenti, ha messo in crisi una lunga storia ... Leggi tutto

Il modello italiano di intermediazione finanziaria

mercoledì, 10 dicembre 2014, di
Il senso di questo intervento è di interrogarsi sull’apporto che banca e finanza possono dare al superamento del disastro economico italiano. L’economia italiana patisce improduttività e recessione. La produttività scema, o stenta, da vent’anni. La domanda globale è crollata, del 10%, ... Leggi tutto

Appalti pubblici e infrastrutture: per una maggiore efficacia della giurisdizione amministrativa

venerdì, 18 luglio 2014, di
1. La rappresentazione che, con una certa frequenza, si sente dare del processo amministrativo e della giustizia che Tar e Consiglio di Stato garantiscono alla società e, in concreto, ai soggetti, pubblici e privati, che in essa operano, ne evidenzia ... Leggi tutto

Suum unicuique tribuere? Alle origini della giustizia distributiva

sabato, 28 giugno 2014, di
Sommario: 1. Dono, scambio e spartizione nell’Iliade – 2.  Moneta, scambio e giustizia distributiva  nell’Etica Nicomachea – 3. Jus e res judicata, la funzione spartitoria del giudizio 4. Il bilanciamento dei diritti e dei doveri di cittadinanza nello Jus publicum ... Leggi tutto

I beni comuni. Discussione tra giuristi ed economisti a partire da un libro di Antonello Ciervo

sabato, 26 aprile 2014, di , , , , e
Capita che certe stagioni della vita di ciascuno siano contrassegnate da alcune parole, personalissime e al tempo stesso collettive. Così, per me, gli anni degli studi universitari sono stati segnati dalla “democrazia partecipativa” – Zauberwort più che Schlüsselwort – che ... Leggi tutto

Le banche centrali dopo la crisi

lunedì, 14 aprile 2014, di
1. La ragion d’essere, la specificità, della banca centrale risiede nella discrezionalità del suo operare, fondata sull’autonomia tanto dal mondo degli affari quanto dalla politica. Alla discrezionalità amministrativa (ponderazione dei fini) si collega la valutazione tecnica nella scelta e nel ... Leggi tutto

RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy