Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

 

La sicurezza migratoria

di e - 20 luglio 2017
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

La questione migratoria sta creando una serie di criticità per il mondo di oggi e di domani. Da un lato abbiamo quanto ci prospetta il National Intelligence Council, che il Governo americano incarica, ogni quattro anni, di formulare previsioni sugli andamenti mondiali a breve e lungo termine e che ora individua nei fenomeni migratori il maggiore fattore di mutamento del mondo di domani e della futura struttura della società.

Dall’altro l’esperienza e la religione cristiana evidenziano e insegnano che le diversità etniche e culturali immesse in una determinata società creano un potente e fruttuoso legame con il mondo circostante.

Infine è una constatazione molto confermata dalla storia che le società invase da grandi masse di essere umani provenienti da aree straniere hanno subito mutamenti drammatici. E’ però da aggiungere che prevalentemente sono state masse omogenee o prevalentemente tali, non multietniche e multiculturali come oggi.

Scarica il contributo completo


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy