Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

GasTar Lazio Roma, sez. III, sentenza 13 maggio 2014, n. 4941

di Osservatorio Energia - 23 giugno 2014
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il  Tar Lazio ha rigettato il ricorso proposto dalla soc. Terminal Alpi Adriatico contro il provvedimento di VIA negativa del ministero dell’Ambiente sul progetto di rigassificatore offshore da 8 mld mc progettato dalla società a Monfalcone. La ricorrente in particolare ha fatto presente che era mancato il concerto col Ministero dei Beni Culturali e Ambientali.

Il Tar ha affermato  che, anche senza il pronunciamento del Ministero dei Beni Culturali e Ambientali, sussisteva, in ogni caso, l’orientamento negativo espresso dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare procedente, ostativo all’accoglimento dell’istanza della ricorrente. Inoltre, a parere del Collegio era necessario un aggiornamento del NOF in quanto  il NOF era stato richiesto solo sul progetto presentato nel 2006 e non anche su quello successivamente proposto in modifica nel 2008.

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Roma/Sezione%203/2013/201306288/Provvedimenti/201404941_01.XML


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy