Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaConsiglio dei Ministri, schema di d.lgs. di attuazione della Direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica

di Osservatorio Energia - 16 maggio 2014
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il 4 aprile scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato e pubblicato lo schema di decreto legislativo per l’attuazione della Direttiva sull’efficienza energetica 2012/27/UE, insieme a una relazione illustrativa dei contenuti.

Come noto, la Direttiva europea è intervenuta per modificare le precedenti Direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE, nonchè per abrogare le risalenti Direttive 2004/8/CE E 2006/32/CE.

In estrema sintesi, e con rinvio alla relazione governativa per ulteriori approfondimenti, le disposizioni contenute nel D.lgs. intervengono in diverse direzioni, e in particolare: sull’edilizia pubblica, attraverso una riqualificazione del 3% della superficie degli edifici in cui operano le amministrazioni centrali; sui processi produttivi, prevedendo un obbligo per le imprese c.d. energivore di sottoporsi a un controllo di efficienza energetica entro il 5 dicembre 2015 e poi ogni quattro anni, potendo fruire di appositi contributi statali; sulla misurazione e fatturazione dei consumi; sulla trasformazione, la trasmissione e la distribuzione di energia.

Dal complessivo impianto normativo scaturirà una spesa pari a circa 800 milioni nei prossimi sei anni.

http://www.governo.it/backoffice/allegati/75342-9364.pdf

http://www.governo.it/backoffice/allegati/75342-9365.pdf

RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy