Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliConsiglio di Stato, sez. VI, ordinanza 27 marzo 2014, n. 1312

di Osservatorio Energia - 29 aprile 2014
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il Consiglio di stato rigetta la richiesta di misure cautelari della Società ricorrente, ritenendo che un impianto che non risulta essere stato messo tempestivamente in funzione con carburante derivante da energia rinnovabile, ma azionato invece da olio minerale combustibile, non possa essere ammesso a fruire dei benefici previsti per le fonti rinnovabili.

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Consiglio%20di%20Stato/Sezione%204/2014/201401398/Provvedimenti/201401312_15.XML

RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy