Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

GasConsiglio di Stato, sez. V, sentenza 20 febbraio 2014, n. 817

di Osservatorio Energia - 17 marzo 2014
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il Consiglio di Stato, con la presente sentenza, ha confermato il precedente annullamento Tar su ricorso di Enel Rete Gas (F2i) della gara per il servizio di distribuzione gas a Giano dell’Umbria (PG).

Nel caso in esame, la Regione Umbria aveva invitato le tre maggiori distributrici di metano presenti nel territorio regionale (tra le quali SO.GE.GAS. S.p.a., oggi ENEL) e le due aziende municipalizzate confinanti per territorio a presentare un’offerta per “l’estensione della rete di metanizzazione ai Comuni di Gualdo Cattaneo e Collazzone e per il rilevamento della concessione del Comune di Giano dell’Umbria”; aveva comparato le offerte pervenute ed aveva individuato come più vantaggiosa quella presentata da SO.GE.GAS./ENEL, stipulando con essa una convenzione nella quale venivano stabiliti modalità e termini di realizzazione della rete del gas naturale. In realtà, SO.GE.GAS. era subentrata all’originaria contraente stipulando con essa una cessione del contratto (in data 18 marzo 1992) e con il Comune di Giano di un atto di sub ingresso e modifica della concessione (in data 18 settembre 1992); ne consegue, per i Giudici Amministrativi, che SO.GE.GAS. ha assunto la stessa posizione della concessionaria originaria, a cui il servizio era stato affidato con affidamento diretto.

Inoltre, nel caso di specie non era stato pubblicato alcun bando di gara per la selezione del concessionario, non era stata data la possibilità, a chiunque ne avesse interesse, di partecipare alla selezione e presentare un offerta; le offerte non erano state valutate dalla Regione sulla scorta di criteri predeterminati e resi pubblici attinenti esclusivamente alla qualità e convenienza (per il Comune) del servizio da svolgere.

Per questi aspetti, si è ritenuto che la “procedura di valutazione” eseguita fosse sostanzialmente una trattativa privata

http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Consiglio%20di%20Stato/Sezione%205/2012/201205402/Provvedimenti/201400817_11.XML


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy