Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaCommissione europea, comunicazione sulle politiche energetiche europee 2020-2030, 22 gennaio 2014

di Osservatorio Energia - 12 febbraio 2014
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

La comunicazione descrive i pilastri del nuovo quadro europeo in materia di clima ed energia per il 2030. Gli elementi chiave del quadro strategico sono:

  • un obiettivo vincolante per la riduzione dei gas serra: la Commissione invita il Consiglio e il Parlamento a concordare, entro la fine del 2014, che l’Unione si impegni all’inizio del 2015 a realizzare una riduzione del 40% nell’ambito dei negoziati internazionali per un nuovo accordo mondiale sul clima;

  • un obiettivo vincolante sulle energie rinnovabili: almeno il 27% entro il 2030;

  • migliorare l’efficienza energetica: in particolare, il ruolo di quest’ultima verrà preso in considerazione nell’ambito della revisione della direttiva europea sull’efficienza energetica, che si concluderà entro la fine del 2014;

  • riforma del sistema ETS dell’Unione (“Emissions Trading Scheme”): la Commissione propone di stabilire una riserva per la stabilità del mercato all’inizio del prossimo periodo di scambio ETS, nel 2021;

 

  • energia sicura a prezzi accessibili: proporre nuovi indicatori chiave per valutare i progressi e avere una base oggettiva per eventuali riposte strategiche;

 

  • nuovo sistema di governance: il piano prevede una nuova governance basata su piani nazionali.

 

Il quadro 2030 sarà prevedibilmente preso in considerazione dal Consiglio europeo nella sessione primaverile.

http://eurlex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=COM:2014:0015:FIN:IT:PDF

http://ec.europa.eu/energy/doc/2030/20140122_impact_assessment.pdf (valutazione di impatto)


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy