Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

RifiutiCommissione europea, proposta di modifica del regolamento sulle spedizioni di rifiuti, 11 luglio 2013

di Osservatorio Energia - 25 luglio 2013
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

La Commissione europea ha presentato la proposta di regolamento 11 luglio 2013, n. COM(2013) 516 final, di modifica del regolamento 1013/2006 sulle spedizioni di rifiuti. Le modifiche proposte riguardano, in particolare, la disciplina delle ispezioni da parte degli Stati membri sui flussi di rifiuti, stabilendo obblighi di ispezione minimi in tutta l’UE, con particolare attenzione ai rifiuti pericolosi problematici e nell’ottica di una maggiore armonizzazione delle procedure di ispezione. La proposta prevede, dunque, l’introduzione di obblighi di pianificazione delle ispezioni delle spedizioni di rifiuti. La modifica riguarda, in secondo luogo, la possibilità che le autorità competenti degli Stati membri esigano prove  – ad esempio sul fatto che un determinato oggetto costituisca un “rifiuto” o che i metodi di trattamento dei rifiuti applicati dal paese di destinazione siano adeguati – ai presunti esportatori di rifiuti illegali in modo da poter verificare la legalità delle spedizioni.

http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=COM:2013:0516:FIN:IT:PDF


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy