Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliGSE, Disciplinare tecnico per la definizione e verifica dei requisiti tecnici dei Sistemi/Consorzi per il recupero e riciclo dei moduli fotovoltaici a fine vita, 21 dicembre 2012

di Osservatorio Energia - 21 dicembre 2012
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

I Decreti del 5 maggio 2011 (Quarto Conto Energia) e del 5 luglio 2012 (Quinto Conto Energia) stabiliscono che, per gli impianti entrati in esercizio successivamente al 30 giugno 2012, il produttore dei moduli fotovoltaici debba aderire a un Sistema/Consorzio che ne garantisca il riciclo a fine vita.

Nelle Regole Applicative predisposte dal GSE sono indicati i requisiti cui i Sistemi/Consorzi devono conformarsi per essere ritenuti idonei allo svolgimento dell’attività di smaltimento dei moduli a fine vita.

A decorrere dal 1° gennaio 2013, non potranno essere riconosciute le tariffe incentivanti in assenza dell’attestato di adesione del produttore dei moduli ad un Sistema/Consorzio che rispetti i requisiti indicati nelle Regole Applicative.

Al riguardo, tuttavia, il GSE ha previsto un periodo transitorio, la cui scadenza è stata fissata al 31 dicembre 2012, durante il quale i Sistemi/Consorzi che non fossero ancora in possesso di tutti i requisiti avrebbero potuto produrre un’attestazione di “possesso parziale dei requisiti”, ferma restando la necessità di attestare il “possesso di tutti i requisiti” entro la fine del periodo transitorio.

A tal fine, la scadenza del predetto periodo transitorio è fissata al 31 marzo 2013.

http://www.gse.it/it/salastampa/GSE_Documenti/Disciplinare%20Requisti%20per%20i%20Consorzi%20FTV.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy