Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

GasTAR Lazio, sez. I, sentenza 3 settembre 2012, n. 7491

di Osservatorio Energia - 6 settembre 2012
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il TAR ha annullato il provvedimento del 25 febbraio 1999 con cui l’AGCM aveva irrogato a Snam S.p.A. una cospicua sanzione pecuniaria, pari ad attuali € 1.850.981,53, per abuso di posizione dominante. Il TAR ha rilevato che i fatti contestati dall’Antitrust sono anteriori all’intervenuta liberalizzazione del mercato del gas e che pertanto il contestato abuso concorrenziale non poteva configurarsi.

 http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Roma/Sezione%201/1999/199905938/Provvedimenti/201207481_01.XML


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy