Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliRegione Veneto, deliberazione 22 febbraio 2012, n. 253

di Osservatorio Energia - 22 febbraio 2012
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Con la Deliberazione n. 253 del 22 febbraio scorso, la Regione Veneto ha definito nel dettaglio la disciplina delle garanzie per la rimessa in pristino dei luoghi al termine della vita degli impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. E’ stato inoltre approvato uno schema di contratto di cauzione tipo.

La disciplina si applica a tutti gli impianti per i quali la Regione ha competenza autorizzatoria, in particolare: impianti fotovoltaici a terra di potenza maggiore o uguale a 20 kW; impianti eolici di potenza maggiore o uguale a 60 kW; impianti idroelettrici di potenza maggiore o uguale a 100 kW; impianti alimentati a biomassa di potenza maggiore o uguale a 200 kW; impianti di biogas da produzioni agricole, forestali e zootecniche, da gas di discarica e di processi di depurazione di potenza maggiore o uguale a 250 kW.

http://bur.regione.veneto.it/BurvServices/Pubblica/DettaglioDgr.aspx?id=238403


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy