Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliMinistero dell’Ambiente, Fondo Kyoto da 600 milioni per incentivare le rinnovabili, 16 febbraio 2012

di Osservatorio Energia - 16 febbraio 2012
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Dal prossimo 15 marzo i cittadini italiani potranno usufruire delle agevolazioni previste dal Fondo Kyoto per un totale di 600 milioni di euro.

E’ stato presentato il 16 marzo scorso presso la Cassa Depositi e Prestiti il Fondo Kyoto, un piano innovativo realizzato allo scopo di promuovere investimenti pubblici e privati per l’efficienza energetica nel settore edilizio e in quello industriale; diffondere piccoli impianti ad alta efficienza per la produzione di elettricità, calore e freddo; impiegare fonti rinnovabili in impianti di piccola taglia; promuovere la gestione sostenibile delle foreste e la diffusione di tecnologie innovative nel settore energetico.

I finanziamenti, ottenibili con un tasso agevolato pari allo 0,5% per 6 anni e rimborsabili in rate semestrali, potranno essere richiesti da privati, enti pubblici, condomini e imprese per realizzare interventi volti alla riduzione delle emissioni di gas serra, come pannelli fotovoltaici, minieolico e impianti a celle combustibili.

Gli incentivi dovrebbero così coprire il 70% dei costi totali per le persone fisiche e giuridiche, condomini e imprese, e il 90% per enti pubblici.

http://www.cassaddpp.it/cdp/Areagenerale/FondoKyoto/index.htm


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy