Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliGSE, “Istruzioni operative” per l’autocertificazione dell’importazione e/o della produzione di energia elettrica da fonti non rinnovabili nell’anno 2011, 27 gennaio 2012

di Osservatorio Energia - 27 gennaio 2012
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Il GSE pubblica “Istruzioni operative per l’autocertificazione dell’importazione e/o della produzione di energia elettrica da fonti non rinnovabili nell’anno 2011”che le imprese interessate dovranno inviare al GSE entro il 31 marzo 2012. Entro tale termine, le imprese dovranno inoltrare al GSE, tramite posta, i dati di sintesi riportati nell’autocertificazione, completi della documentazione a supporto delle eventuali esenzioni previste dalla normativa vigente.

La procedura di autocertificazione della produzione e importazione di energia elettrica da fonti non rinnovabili fa seguito a quanto previsto dal DM 18 dicembre 2008, che impone, alle imprese che producono e/o importano energia da fonti non rinnovabili, l’obbligo di acquistare per la produzione/importazione immessa in rete nel 2011 certificati verdi in misura pari al 6,80% di energia prodotta/importata da fonte rinnovabile. Il GSE, per rendere più sicuro e semplice il controllo delle GO, ha raggiunto un’intesa con le società responsabili della emissione delle Garanzie di Origine dei seguenti Paesi: Svizzera, Norvegia Grecia, Austria, Slovenia, Svezia e Finlandia.

http://www.gse.it/attivita/stateautocert/Documents/Istruzioni%20operative%20Autocertificazione%20Obbligo%202011.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy