Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaTAR Puglia, Lecce, sez. I, sentenza 25 gennaio 2012, n. 119

di Osservatorio Energia - 25 gennaio 2012
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

In un giudizio promosso per l’accertamento del diritto al risarcimento dei danni – subiti in occasione di un black-out elettrico  da una società operante nel settore dello stoccaggio di carni all’ingrosso – nei confronti di Terna S.p.a., il giudice amministrativo pugliese ha affermato la sussistenza della propria giurisdizione, in quanto l’azione è stata proposta nei confronti di Terna quale concessionario di un servizio pubblico. Per identico e opposto motivo, il Tar ha invece declinato la propria giurisdizione in ordine alle domande risarcitorie proposte da Terna nei confronti di Enel Distribuzione S.p.a. mediante ricorso incidentale.

 http://www.giustizia-amministrativa.it/DocumentiGA/Lecce/Sezione%201/2010/201001771/Provvedimenti/201200119_01.XML


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy