Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energie rinnovabiliAVCP, determinazione 26 ottobre 2011, n. 6

di Osservatorio Energia - 26 ottobre 2011
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Dato il crescente coinvolgimento degli enti locali nel mercato delle fonti energetiche rinnovabili, l’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici ha aperto una procedura di consultazione pubblica degli operatori del settore e delle amministrazioni interessate, al fine di fornire linee guida operative circa i bandi di gara, alla luce del D.Lvo. 12 aprile 2006, n. 163. Le questioni esaminate attengono al ruolo degli enti locali nel mercato liberalizzato delle FER, alla realizzazione di impianti su superfici appartenenti al demanio pubblico ed alla realizzazione di impianti per il soddisfacimento del fabbisogno energetico degli enti coinvolti, con particolare riguardo all’inquadramento delle relative operazioni. In particolare, l’Autorità, nel riassumere il ruolo degli enti locali nella disciplina delle rinnovabili, ricorda la novità del D.lgs. 28/2011 (articolo 12, comma 2), che consente alla pubblica amministrazione di concedere un suolo pubblico per realizzare impianti a fonti rinnovabili, sottolineando che la concessione va fatta tramite gara e il canone di concessione va commisurato al valore economico reale del bene.

http://www.avcp.it/portal/public/classic/Comunicazione/News/_news?id=6f8498db0a7780a501a9e2dc86aed900

http://www.avcp.it/portal/public/classic/AttivitaAutorita/AttiDellAutorita/_Atto?ca=4797


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy