Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaCommissione europea, parere motivato nei confronti dell’Italia, 29 settembre 2011

di Osservatorio Energia - 29 settembre 2011
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

La Commissione europea, che già nel novembre dello scorso anno aveva informato l’Italia circa l’inosservanza della normativa europea sul rendimento energetico degli edifici, ha inviato un parere motivato alle autorità italiane con il quale chiede di conformarsi alle norme UE.

L’Italia ha due mesi per poter adottare le adeguate misure, alla scadenza dei quali la Commissione potrà adire la Corte di Giustizia dell’Unione europea.

http://europa.eu/rapid/pressReleasesAction.do?reference=IP/11/1100&format=HTML&aged=0&language=IT&guiLanguage=en


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy