Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia nucleareParlamento europeo, proposta di direttiva in tema di esportazione di scorie nucleari

di Osservatorio Energia - 1 luglio 2011
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Le esportazioni di scorie nucleari verso Paesi extracomunitari dovrebbero essere vietate. Di parere contrario la Commissione del Parlamento Europeo per l’industria, la ricerca e l’energia. Le scorie potranno essere esportate solo all’interno di un accordo bilaterale e solo per la fase del riprocessamento. Rimane ai singoli Stati membri la responsabilità della gestione in sicurezza delle scorie.

Vengono rafforzati i poteri di indagine e delle autorità nazionali e di introdurre norme più severe per la protezione e la formazione dei lavoratori addetti alla gestione delle scorie.

Si chiede infine di intensificare la ricerca di alternative al seppellimento in profondità delle scorie.

Il Consiglio Europeo dovrà fornire un parere definitivo sulla proposta.

http://www.europarl.europa.eu/it/pressroom/content/20110622IPR22334/html/Scorie-nucleari-dovrebbero-essere-vietate-le-esportazioni-verso-paesi-terzi


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy