Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia nucleareCommissione europea, dichiarazione comune sugli stress tests, 23 giugno 2011

di Osservatorio Energia - 23 giugno 2011
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

La dichiarazione comune mette in risalto la volontà da parte di diversi Stati, quali l’Armenia, la Bielorussia, la Croazia, la Russia, la Tuchia e l’Ucraina di attuare gli “stress tests”, introdotti recentemente nell’Unione europea, anche nei confronti dei propri impianti nucleari al fine di valutare gli standards di sicurezza attuali ed adottare, nel caso sia necessario, misure appropriate per ridurre al minimo i rischi di incididenti.

http://ec.europa.eu/energy/nuclear/safety/doc/20110623_stress_test_joint_declaration_eu_neighbouring_countries.pdf


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy