Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia nucleareRegione Sardegna, Referendum consultivo regionale

di Osservatorio Energia - 31 maggio 2011
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

In concomitanza con le elezioni amministrative del 15-16 maggio in Sardegna si è anche votato un “referendum consultivo popolare regionale” sul nucleare.

Il quesito era “Sei contrario all’ installazione in Sardegna di centrali nucleari e di siti per lo stoccaggio di scorie radioattive da esse residuate o preesistenti?”.

L’esito:
Si 97,13% (848.691 preferenze)
No 2,86% (25.026 preferenze)
Schede nulle o bianche 0,01%

E’ stato raggiunto il quorum pari ad un terzo degli aventi diritto al voto.

Promotore del referendum è stato il movimento indipendentista “Sardigna Natzione Indipendentzia” (Sardegna Nazione Indipendenza).


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy