Imposta come home page     Aggiungi ai preferiti

Energia elettricaAEEG, delibera 26 maggio 2011, VIS 60/11, avvio di un procedimento nei confronti di Acea Distribuzione S.p.A. per l’accertamento di una violazione in materia di registrazione delle interruzioni del servizio di distribuzione dell’energia elettrica

di Osservatorio Energia - 26 maggio 2011
      Stampa Stampa      Segnala Segnala

Pubblicata sul sito il 31 maggio 2011

La Parte I del TIQE ha introdotto obblighi di registrazione delle interruzioni, per le imprese di distribuzione, al fine di consentire una adeguata informazione ai clienti finali interessati dalle interruzioni e i necessari controlli da parte dell’Autorità per accertare la veridicità delle informazioni e dei dati registrati in merito alla continuità del servizio di distribuzione dell’energia elettrica. Poiché tra la fine del 2009 e l’inizio del 2010 sono pervenuti presso l’Autorità e presso lo Sportello per il consumatore di energia alcuni reclami da parte di clienti finali, nei confronti di Acea Distribuzione S.p.A. aventi ad oggetto l’interruzione senza preavviso della fornitura di energia elettrica, è stato avviato un procedimento nei confronti di Acea  per accertare la violazione degli articoli 8, comma 3 e 13, comma 2, lettera c) del TIQE e, se del caso,  irrogare la relativa sanzione amministrativa pecuniaria ai sensi dell’articolo 2, comma 20, lettera c), della legge n. 481/95;

http://www.autorita.energia.it/it/docs/11/060-11vis.htm


RICERCA

RICERCA AVANZATA


ApertaContrada.it Foro Traiano 1/A – 00187 Roma – Tel: + 39 06 6990561 - Fax: +39 06 699191011 – Direttore Responsabile Filippo Satta - informativa privacy